Incontrare e Scopare

MAIALA PIEMONTESE si bagna con racconti erotici

Ciao!
Io sono Nicol, una donna in cerca di sesso, una maiala torinese DOC. Sono separata da qualche mese: ho mollato il mio ex marito perchè non riusciva mai a scoparmi come piace a me, cioè in modo spinto, sporco, sfrenato. Ho un sacco di tempo perduto da recuperare, un sacco di scopate noiose da dimenticare e tantissima voglia di essere fottuta come si deve, di rimanere senza fiato, di sentirmi la fica grondante e pulsante. Come avrai capito, sono un’amante della trasgressione e mi piace il sesso spinto, quello che ti fa urlare di piacere, quello che ti inchioda contro un muro o che ti piega sopra un tavolo. Voglio essere usata quando scopo.

Ho una vera e propria passione per i racconti erotici: mi fanno impazzire! Quando ne leggo qualcuno mi bagno tutta e finisco sempre per avere una grande voglia di cazzo, di essere sbattuta e riempita di sborra. Vuoi essere tu a soddisfare questa voglia? Vuoi essere tu a scoparmi e riempirmi di sborra? Io sono stanca di accontentarmi dei miei giocattoli, la mia fica ha voglia di qualcosa di vivo e caldo.

Se ti va, potresti leggermi uno di questi racconti che mi piacciono tanto, guardarmi mentre mi eccito e mentre infilo le mie dita nella fica, per divertirmi un po’ e per prepararla ad accogliere il tuo cazzo pulsante. I racconti che preferiscono sono quelli di donne scopate in modo duro, animalesco e riempite di sborra. Oppure quelli di donne scopate da due o tre uomini, che si impegnano a soddisfare tutti, affaticandosi. Quando li leggo immagino di essere la protagonista: sudata, ansimante, con il trucco che cola dagli occhi, un gran cazzo nella fica e uno in bocca, che mugula di piacere.


Ho un vero talento nel succhiare il cazzo: tutti gli uomini a cui l’ho fatto sono sempre rimasti senza parole, forse perchè chiedo loro di tenermi ferma per i capelli, o di tenermi le mani e di venirmi in faccia, o sulle tette, o in bocca per mandare tutto giù. Penso che sia divertente e mi piace vedere i maschietti tutti eccitati e sorpresi dalle mie richieste così trasgressive. Se ho un cazzo davanti, mi piace succhiarlo tutto, dalle palle alla cappella. Mi piace sbavarci e sputarci sopra, inzuppandolo per bene, così da farci scorrere meglio le labbra e farlo entrare meglio nella mia bocca.

Cerco qualcuno che sia altrettanto bravo nel leccarmi la fica, prima di scoparmi e metta in pratica cio’ che e’ scritto nei racconti erotici. E’ una cosa che pochi maschietti sanno fare, ormai. Il mio ex marito non me la leccava mai, perchè gli faceva schifo il sapore della fica. Spero che a te piaccia, invece, e che tu sia bravo a farlo. Leccamela per bene, come succede nei racconti che mi piacciono tanto, e mi farai davvero impazzire.

Mi hanno sempre detto che sono una bella fica, ma soprattutto che sono una gran maiala. Sono disponibile a Torino, quando vuoi, per fare tutto quello che vuoi. Magari possiamo vederci, passare un po’ di tempo insieme, leggere qualche racconto e divertirci un po’. Per incontrarmi, iscriviti al sito e scrivimi, così possiamo organizzarci per bene. Non scrivermi se sei uno che ha paura di scopare una donna come si deve, di tenerla per i capelli, o per il collo, o che non ha voglia di sudare e di sporcarsi del succo della sua fica.
Scrivimi e leggiamo insieme dei racconti erotici.

1 commento su “MAIALA PIEMONTESE si bagna con racconti erotici”

Lascia un commento